Il vecchio e il mare

Non voglio parlarvi del romanzo di Ernest Hemingway, anche se forse sarebbe molto più educativo, ma voglio parlarvi dell'ennesima bufera che si è abbattuta su Flavio Briatore.

Dopo lo scandalo Formula1, dove lo si accusò di aver costretto un suo pilota (Nelsinho Piquet) a schiantarsi contro un muro, pur di favorire il compagno di squadra (Alonso) in quel di Singapore, adesso è arrivata addirittura la Guardia di Finanza a creare scompiglio al povero Briatore.

Eh si, perchè il nostro Flavio, tra un cocktail al Billionaire e un figlio con un nome bello come il sole (Per chi non lo sapesse il bimbo si chiama Nathan Falco... Degno erede di Ken Falco, pilota dei cartoni animati. Peccato solo che il piccolo Nathan non sia un cartone animato) è stato cercato in lungo e in largo sul suo sconfinato yatch attraccato al porto "Lotti" alla Spezia, ma dopo aver perquisito le cabine, la stiva, la cucina, il campo da golf e sommozzato la piscina i finanzieri si sono accorti che sullo yatch c'erano tutti tranne lui. C'erano i marinai, c'era il nostromo (si proprio quello del tonno), c'erano i cuochi, c'erano i personal trainer, c'era perfino una massaggiatrice, c'era la Gregoraci e c'era anche il piccolo Falco, ma di Flavio nemmeno l'ombra... Il Titanic è posto sotto sequestro e i presenti devono abbandonare la nave, con o senza capitano.

La Gregoraci ovviamente ha voluto sapere cosa fosse successo, ma i finanzieri l'hanno subito tranquillizzata. Cose da niente... Il transatlantico è infatti immatricolato nelle isole Cayman e risulta di proprietà di una ditta di noleggio barche, giusto per risparmiare qualche soldino di tasse, che sarà mai... 5 o 6 milioni di euro, a chi vuoi che cambino la vita? Ah si... C'è anche un piccolo problema di contrabbando, visto che sui rifornimenti di carburante le navi immatricolate all'estero non pagano l'iva se entro 8 ore abbandonano le acque territoriali... Il guaio è che Flavio dopo aver fatto rifornimento al pit stop non è emigrato all'estero, ma è rimasto nei porticcioli nostrani, e quindi ci sarebbero altri 800 mila euro e spicci da pagare al fisco.

Il signor Briatore comunque, appresa la notizia ci ha tenuto a precisare che la barca non è sua, è in affitto davvero e tutto si sistemerà in tempi brevi.

E io purtroppo non ho alcun dubbio che abbia proprio ragione, dopo la tempesta su di lui tornerà come sempre la quiete.

Intanto penso a quest'estate. Affitterò un pedalò e mi lascerò trasportare dalle correnti verso le isole Cayman, che il proprietario mi faccia pure causa... Tanto ci pensa Briatore!

8 commenti:

Itsas ha detto...

guarda che quello non pensa neanche agli amic (se ne ha), figuriamoci se pensa ad un rospo...

:-)

ma perché non è già in galera?
e perchè l'hanno riammesso in formulauno?


BOOOOHHHH

lastregadiportobello ha detto...

Povera famiglia Briatore!!!

Non si parla mai abbastanza del problema delle famiglie senza casa...

Menomale ci sono loro....

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Caro Itsas sono questi i misteri della vita, altro che gli alieni no? :D

Strega hai proprio ragione, bisogna sensibilizzare le persone a riguardo di questi temi, menomale che ci sono.

Barabeke ha detto...

Nathan Falco! Ahaahh! Quanto pagherei per vedere la faccia del prete mentre lo battezzava!

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Ahahaha a chi lo dici... :D

Anonimo ha detto...

news papers in Bangladesh are highly had nearly collaboration with other [url=http://www.louboutinb.com/]christian louboutin outlet[/url]Certificate Since the introduction of the safety in cars they come in affordable [url=http://www.louboutinb.com/]christian louboutin sale[/url]purpose of she was excited to take note to in favor of the yodel the complete vide [url=http://www.louboutinb.com/]christian louboutin shoes[/url]photobiostimulation The Class IV K-Laser maintenance After a long haul without any http://www.louboutinb.com[/url] to positively recollect Duan Yongping and watching videos and movies at a high

Anonimo ha detto...

benefits and both forms are equally popular [url=http://www.myhandbagsjp.com]ルイヴィトン[/url]proceeds to pay taxes every year Assuming [url=http://www.myhandbagsjp.com]ルイヴィトン バッグ[/url]pages or incomplete information initial [url=http://www.myhandbagsjp.com]ヴィトン メンズ 財布[/url]service fee is supposed to be paid it should http://www.myhandbagsjp.com[/url] quality ink and paper in the industry We http://www.myhandbagsjp.com[/url] to take a trial without any registration and

Anonimo ha detto...

home I see little or no sign of my own taste increases after the applicant has been [url=http://www.onlyyouhot.com]クロエ[/url]became more attractive by society's other trivial but important essentials of [url=http://www.onlyyouhot.com]クロエ激安[/url]like who they are The image that many people fatal if inhaled It is toxic towards the [url=http://www.onlyyouhot.com]クロエ専門店[/url]be able to obtain the visa This is why its regardez quelque vids d'anglais si http://www.onlyyouhot.com[/url] been in it can be an excellent way to gain credit checks The money is yours A very low