Orgoglio partenopeo

Il napoletano ha la fama di essere furbo, scaltro, di riuscire sempre a fregare gli altri, ma voi credete davvero che sia così? Se la risposta è si, vi dimostro che vi sbagliate di grosso.

Ieri un abitante della ridente cittadina di Crispano, cinquantenne affetto dal morbo di Parkinson con una invalidità civile riconosciuta dell'80% è andato a ritirare la pensione come ogni inizio del mese. 1000 euro tondi tondi, oddio non sono la fine del mondo, ma non vale la pena di sputarci sopra visto i tempi che corrono.

Tale cifra poteva essere spesa in mille modi diversi, ma G.C. (queste le sue iniziali) aveva un brutto vizio oltre al brutto morbo, ed era il vizio del gioco d'azzardo. Ha così raggiunto poco dopo il suo bar abituale a Frattamaggiore, altra ridente cittadina in provincia di Napoli, ed ha cominciato a cambiare in monete i suoi 1000 euro per poterli "investire" nelle slot machine. E minuto dopo minuto, ora dopo ora, i 1000 euro sono svaniti nel nulla... O meglio nella slot machine. Eh si perchè G.C. si è giocato tutta la pensione nel giro di poche ore.

Non sappiamo se G.C. abbia tirato giu dal cielo tutti i santi del paradiso o se con la flemma del più cristiano dei cristiani abbia esclamato solamente un piccolo "perbacco ho perso tutto", ma sappiamo quello che ha fatto dopo.

Si è allontanato dalla slot machine, ha salutato il suo amico barista, è uscito dal bar, si è diretto verso il suo scooter, ha messo il casco, gli occhiali da sole, ha aperto il vano porta oggetti, ha preso una pistola (uno con il Parkinson può avere una pistola? ndr), è entrato di nuovo nel bar, ha risalutato il suo amico barista facendo finta di non conoscerlo e gli ha intimato di aprire la cassa. Ha preso i 2.500 euro che c'erano ed è scappato via. Dopo poco ovviamente è stato arrestato ed il bello è che aveva già speso parte dei soldi in chissà quale altra slot machine della provincia.

Caro G.C. ci hai fatto fare la figura dei fessi! Sei la rovina di Napoli e dei napoletani! Ma dico io, tra tutti gli esercizi commerciali che potevi svaligiare ti sei scelto proprio il bar dove un secondo prima avevi perso tutta la pensione e dove tutti ti conoscevano?

E poi dicono che siamo furbi...

Parenti di G.C. chiedete l'aggravamento, che se raccontate questo ai medici della ASL gli darebbero sicuro il 100% di invalidità e la prossima volta, magari con una pensione più cospicua, non avrebbe il tempo di giocarsi tutto.

In quanto a te, caro il mio G.C...

...ma non potevi svaligiare un supermercato con tuo figlio?

11 commenti:

vittoriobond ha detto...

non ho parole.
se me ne verranno, ti farò sapere...

giardigno65 ha detto...

o (magari) di tuo figlio ?

Coraggio succede pure a LAS VEGAS !

fortissimo !!!

Grace (ma nana) ha detto...

Ma uno col morbo di Parkinson..riesce a PUNTARE una pistola contro qualcuno?
Non riuscirebbe MAI a prendere la mira hahaha!
'sta storia, però è allucinante...
Non esistono parole per commentare...
SO' COSE 'E PAZZ!!! :-)

metropoleggendo ha detto...

un vero napoletano non è che non avrebbe giocato, ma avrebbe vinto!

contessa miseria ha detto...

Rospo sei mitico ed il video mi fa morire :-)

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Vittò capita di non avere parole. Ma spesso un silenzio vale più di mille parole.

Giardi in effetti fosse andato dal figlio magari non finiva in galera.

Greis credo avrebbe distrutto tutte le bottiglie di liquori dietro al barista che sarebbe rimasto illeso... Ma forse per salvare le bottiglie ha consegnato l'incasso. :D

Metropoleggendo sei un vero intenditore ed hai ragione, forse era un falso invalido ed un falso napoletano... mai dire mai.

Contessa... Sentitamente ringrazio! :)

Itsas ha detto...

hehehhe
proprio un intelligentone,
falso invalido
probabile falso napoletano
e ti fai vedere in giro?

Tyler Durden ha detto...

daiiiii cazzo! grandissima la scena del supermercato... :-))

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Buongustaio di un Tyler... Non ne avevo dubbi.

Itsas ribadisco, forse più che richiedere l'aggravamento dovrebbero mandarlo in esilio in una roccaforte leghista.

rotellaro ha detto...

1) non è napoletano ma "nu cafon' e mmerd"
2) chist' è strunz c'o' core!


salutamme guaglio'
rotellaro orgoglioso cittadino del regno delle due sicilie

:P

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Bella Rotellà! :D