RosPoeta - "Il 5 Luglio"

Ei fu. Siccome indagato,
data mortal scalata,
gli danno un minister neonato
senza utilità provata.
Così percossa, attonita
l'Italia al nunzio sta,
muta pensando all'ultima
beffa del cavalier maiale;
ben sa quando una simile
truffa di piede uguale
la nostra dignità
a calpestar verrà.

Alessandro Manzoni compose l'ode civile "Il 5 Maggio" in onore del grande Napoleone Bonaparte, mentre il giudice del tribunale di Milano decide di aspettare "Il 5 Luglio" per dirci se accoglierà o meno la richiesta di leggittimo impedimento del neo ministro Aldo Brancher...
Ho quindi deciso di prendere liberamente spunto dalle prime righe del poema manzoniano per comporre un'ode al ministro e a chi lo ha nominato, prendendosi nuovamente gioco del paese che lo ha votato.

Che non me ne voglia il Manzoni, le mie son frivolezze estive, nate per sollazzar palati più o meno fini.

Intanto il PM di Milano Eugenio Fusco ha bloccato tutto dicendo:
"So che è ministro senza portafoglio, ma non so con quali deleghe del presidente del consiglio. Se non conosco le deleghe di questo ministro, come posso immaginare quali sono i suoi impegni istituzionali?"

Sarebbe ora di mettere le mani nel cassetto della Brancheria intima.

Sono certo che troveremmo tutti i numeri di questa famosa raccolta uscita nelle edicole tempo fa...

14 commenti:

petrolio ha detto...

ce li ho tutti i numeri… comincio a pensare che ci voglia proprio poco, siamo a buon punto!

p.s. Manzoni non te ne vorrà!!!

ReAnto ha detto...

Il Partito democratico attacca il neoministro per l'Attuazione del federalismo, Aldo Brancher, che oggi, sabato, non si è presentato in Tribunale per il processo Antonveneta dove è imputato per appropriazione indebita e ricettazione

Il partito democratico attacca?
No è uno scherzo :D

CogitoergoVomito ha detto...

Azz pure poeta sei rospè? Presentela alla SIAE comunque, prima che te la freghino ;)

Itsas ha detto...

bella
rospo
e chiarisce benissimo il tuo pensiero!

e il mio!

Gioia ha detto...

dopo qualche gg di latitanza ho fatto un giretto fra i tuoi post e ti devo dire che li ho apprezzati moltissimo.. e insieme a Cogitoevomito dico.. ma pure poeta sei?? e vedo con piacere che siamo insieme nello stesso poderoso netWòRK di moscerini.. mi piace!

Alligatore ha detto...

Non hanno più vergonga di nulla, e le scuse dei bossiani e dei finiani sono ridicole...

Dada ha detto...

distratta da altri pensieri non avevo seguito la vicenda brancher.
ieri sera me ne parlava mio figlio, così stamattina ho fatto un giretto su internet e...ok, lo ammetto, sono una bambasciona. quando ho letto i trascorsi del nostro neo ministro ho pensato che ci doveva essere uno sbaglio, che uno così, in un pase normale, NON può fare politica.
poi mi sono ricordata dove vivo.

Desire ha detto...

E'una vergogna... che schifo.. sono indignata... ma come devo fare a non innervosirmi ogni volta che vedo quello che questo cazzo di governo sta creando.. cerca di creare ed ha creato????? Mi vergogno di essere italiana.. e quella faccia di cazzo di quel Nano Malefico se la ride e se la straride in continuazione argharghargh.... mantenetemi....
I miei complimenti al Rospetto "poeta"... ^_^

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

GRAZIE ragazzi ma come poeta non sono un granchè! Però i vostri complimenti mi lusingano... L'Italia oramai è una barzelletta e su questo ci ritroviamo alla grandissima! SIETE MITICI.

Juliet ha detto...

A me la poesia è piaciuta e il video è azzeccatissimo! :)

Setarossa ha detto...

Phantastico il video|!!!

genomaxycopy ha detto...

Quello che mi preoccupa,e' il livello di etica e moralita'di personaggi pubblici che dovrebbero rispondere dei propri misfatti agli elettori.E qui viene la nota dolente:gli elettori e i sondaggi non si spostano che di uno 0'9% in piu' o in meno rispetto al gradimento del primo ministro e del governo.Qundi i comportamenti illeciti vengono considerati leciti e condivisibili da un elettorato in odore di malversazione.Per dirla tutta la moralita' di noi Italiani e'di un livello infimo.

Itsas ha detto...

perfetto geno

hai detto con altre parole, quello che dico io
manca l'etica, la moralità, la dignità, che avrebbe fatto dimettere molti di questi personaggi. Anche con la forza...

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Saggi saggi saggi e io adoro la saggezza!