Il Fini giustifica i mezzi...

Arriva l'ennesimo terremoto nel PdL, con i problemini di Dell'Utri, Verdini e Carboni oramai noti al mondo come "I tre porcellini" (la leggenda narra di un'ombra misteriosa vista da parecchie persone aggirarsi stamattina tra le 2 e le 3, munita di megafono, gridare: "Siamo tre piccoli porcellin, Dell'Utrì, Carboni e Verdin, mai nessuno ci arresterà pà pà parà pà" zompettando allegramente come il coniglio Tenerone per le strade di Roma) ed ecco che gli oramai famosi "Finiani" tornano all'attacco per esprimere il loro dissenso.

Mi sveglio al mattino con il piede sbagliato e dopo aver letto questo tipo di notizie mi chiedo:
"Ma questi qua, credevano di essere politicamente imparentati con Ciccio di Nonna Papera e Poldo di Braccio di Ferro? Non avevano intuito di avere a che fare con Alì Babà e i 40 Ladroni?"

Sembra proprio che nessuno si fosse accorto della scarsa percentuale di legalità insita nei compagni di merende e quindi solo ora, dopo reiterate figure di merda sbattute in prima pagina da buona parte dei giornali nazionali ecco che si è accesa una lampadina nella testa di qualcuno di loro.

Il papi aveva già intuito tutto e come ben ricorderete qualche giorno fa si era portato a cena il buon vecchio "Pier Ferdi" per avere alternative post terremoto e non ritrovarsi anche lui a protestare insieme agli aquilani, con il rischio di prendere qualche manganello a forma di colosseo nelle gengive (per un insperato Tartaglia bis che risolverebbe parecchi problemi a noi tutti), ma l'Umberto non sembra particolarmente convinto di questa scelta e quindi all'orizzonte appaiono nubi dense e scure. A meno che non siano i peti di Stracquadanio, e temo che non siano loro, beh allora tra poco ci potrebbe essere qualche interessante colpo di scena.

Da italiano ho perso le speranze, ma come si dice in questi casi: "Mai dire Mai".
Intanto proviamo a vestirci di rosa, compare un megafono e scendere per strada a cantare filastrocche...

13 commenti:

petrolio ha detto...

a me i guastatori fini non mi convincono per nulla! Certo il cavallo di troia ha avuto i suoi effetti benefici, ma qui cos'abbiamo solo tr… (scusate) e il coniglio tenerone, lì in quanti ci stanno? … azz, proprio i tre porcellin…

il Ratto ha detto...

diciamolo:
l'italia è un paese di merda.

o meglio:
l'italia era un bellissimo paese
popolato da cialtroni
che l'hanno traformato
in un paese di merda.

robydick ha detto...

sapevano anche prima che eran ladroni, non immaginavano forse quanto e in quali smaccati modi, ma forse forse forse!

Tyler Durden ha detto...

dai, siamo seri... per perdere le elezioni al Silvio ci vorrebbe una opposizione che le vinca !!!

Grace (ma nana) ha detto...

Secondo me..qualsiasi commento dopo quello di Tyler diventa INUTILE!
;-)

genomaxycopy ha detto...

Trattasi di spartizione di potere.Berlusconi Presidente della Repubblica e Fini Presidente del Consiglio.Il posto di Verdini sara' ricoperto da un'automa diretto da Verdini,Carboni continuera' ad investire i soldi della mafia,n'drangheta e camorra costituendo una holding denominata "cosa massone nostra"con Tronchetti Provera per conquistare il mercato asiatico.Fantapolitica?La farsa continua....alla prossima puntata.

genomaxycopy ha detto...

.....e coloro che vorranno fare affari in proprio non saranno piu' impiccati sotto il ponte dei frati neri ma saranno sciolti nell'acido.

Itsas ha detto...

no rospo
nessun colpo di scena

qualche aggiustamento qua e là

ha ragione tyler

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Non amate sognare...

Oddio forse sono io che sono un povero illuso! :D

Ma grazie lo stesso per i bei commenti.

Juliet ha detto...

Aimé, mi sa che quella canzoncina è perfetta per l'occasione.
Oh quella pelliccia rosa! Ottima mise per un'estate così ;)

arthur ha detto...

Ormai ogni giorno sentiamo politici che sono coinvolti a rubare qua e la i nostri soldi che paghiamo le tasse.
Quando si tratta dei noi umani che paghiamo la giustizia funziona e come invece per i politici il massimo che gli succede che si dimettono.Come ho letto prima non esiste nemmeno una opposizione che possa vincere quindi per i prossimi anni credo sara sempre uguale finche questi vecchi se vanno via tutti e vediamo giovanni che vogliano cambiare il mondo con i sogni non gente ricca che fa i comodi suoi.buona giornata rospo molto interessante il post a presto

giardigno65 ha detto...

e il cardinal bertone alla cena di vespa ?

Dada ha detto...

per carità, tenete sotto chiave tutti i tartaglia d'italia. posso (ancora) reggere tutto, tranne un'altra pantomima come quella dello scorso inverno.

in quanto a fini, ti rispondo prendendo in prestito le parole del buon enrico, amico comunista, sfiduciato, quasi rassegnato, che ogni tanto si incazza e tira fuori una perla di saggezza: "va bene qualsiasi cosa, anche fini, purchè ci levi dalle palle berlusconi, quell'uomo è il tappo d'italia (non inteso in senso fisico, ndr), sta bloccando un paese intorno alle sue vicende. al resto ci penseremo poi"

Fini il cavatappi... caruccio!
E la sinistra sta a guardare…. Desolante!

Mai, rassegnarsi e perdere la speranza. Altrimenti vincono loro. Sul serio.