Pippi strisce lunghe

Perchè in Italia si parla sempre a sproposito? Non v'è ragione alcuna per parlare di ciò che non si conosce, ma alla prima opportunità di finire su un giornale per commentare qualcosa, non si perde occasione di parlare all'infinito, anche se in realtà non si sa una cippa lippa di quello che si sta dicendo.

Proprio per questo infame motivo, dopo che ieri i giornali hanno scoperto l'acqua calda in merito al rapporto tra la cocaina e le persone di spettacolo, il sindaco di Sanremo Maurizio Zoccarato è stato intervistato sulla possibilità di fare condurre il festival a Belen Rodriguez ed ha specificato una sua idea a riguardo con queste testuali parole:

"Non accetto di associare alla mia città qualcuno che non abbia una moralità certa e se Belen ha fatto uso di droga, a questo punto non mi fa piacere vederla sul palco dell'Ariston"

(Aggiungendo anche che non basta avere un culo più bello di quello di Marco Castoldi, in arte Morgan)

Poche ore dopo a Radio24 si è rimangiato tutto, e in barba a tutti i TG nazionali, che davano la notizia "No a Belen al Festival di Sanremo", ha ritrattato tutto con queste testuali parole:

"Leggendo meglio - il che presuppone che prima avesse parlato a sproposito e senza sapere una mazza di ciò che stava dicendo - ho notato che la situazione è diversa da quella di Morgan."

Aggiungendo poi che Belen non è indagata, che non ha rovinato la sua immagine e concludendo con questa frase:

"Considero Belen una grande artista"

Vi risparmio dodicimila puntini sospensivi dopo questa affermazione, ma mi chiedo come "Pippi strisce lunghe" possa essere considerata una grande artista.

Se Belen è una grande artista io sono un grande letterato, giusto per intenderci no?

Ma vallo a spiegare a Zoccarato, che prima sputa nel piatto dove mangia e poi, richiamato da chissà chi, ci viene a dire che non è era informato sui fatti e vuole rettificare le sue parole. Vogliamo darle un nobel per la pace? Vogliamo darle una bella laurea ad honorem in chimica farmaceutica? Vogliamo darle il palco del festival? E diamoglielo... Ai grandi artisti non si nega mai nulla.

Forse è per questo motivo che la presidenza della sezione Sanremo Doc è stata affidata a Platinette e quella di Sanremo Lab al povero Paolo Limiti, alias "l'ultimo dei mohicani", che per non essere da meno a PippiBelenCoronaRodriguez e Platinette dovrà per forza di cose portare con se Flora Dora.

E così prima ancora di cominciare sembra calato il siparietto su questo prossimo Festival di Sanremo.

Fortuna che c'è il grande Pino Scotto (video del 2007, giusto per far capire che queste cose si sanno, non c'è bisogno che ce le sbattano in prima pagina spacciandocele per novità...)

26 commenti:

Simona ha detto...

Ciao grande letterato!
Rospo sei unico!

Tyler Durden ha detto...

ehi! ma anche io ti considero un grande letterato!!!
va da sé che a questo punto la belen è indiscutibilmente un'artista sopraffina..

petrolio ha detto...

io non avevo dubbi! e sniffiamo va! … sempre continuando con l'aria dell'ironia! :P a pensarci bene, mi guardo nello specchio il fondoschiena, ci sono tante possibilità di diventare artisti in più campi, qui… mhhhh

Berica ha detto...

Pino Scotto ha ragione: sapendo dove si concentrano, è facile evitarli.

Chica ha detto...

cos'è Sanremo????????????:(
Belen chiiiiiiiiiii???????????????

Rospo sei il mio Dante Allighiero(Noschese)!!!!!!!!!!:DD

Ragno ha detto...

La stupidità di Belen è direttamente proporzionale alla sua figosità...

Comunque io la odio e la preferirei morta piuttosto che sul mio uccello (non sono frocio)

Simona ha detto...

Hai ragione Ragno anche perchè con il tuo Uccello ti potresti far regalare un mega televisore....!

Juliet ha detto...

Il "Considero Belen una grande artista" doveva per forza essere evidenziato. Perché E' una grande artista e questa frase merita attenzione.
:D
Pino ha riassunto tutto. E' sempre il solito grande!

Desire ha detto...

Io considero Belen una puttanella che ci ha saputo fare che dalle favelas sta arrivando al Palco dell'Ariston.. ha la laurea "della strada" e la fa anche fruttare bene a suon di spompinazzare di qua e di là .. chiamiamola scema... quella ha capito tutto della stupidità di fondo del nostro Paese.. e la sta sfruttando a suo vantaggio....
Un saluto
Desire

pietro ha detto...

Trovo strano che con le sue "doti" non sia ancora inserita nel governo.
Che oltre a essere bonazza, ciabattina da mare (Bossi padre direbbe zoccoletta, come dice gabina), paperella (è più elegante che ochetta), vuoi vedere che è anche comunista?
(Rospo, non potevo dire "di sinistra", visto che gli estremi destri di un tempo adesso fanno il lavoro che dovrebbe fare la cosiddetta sinistra).
Le prime doti resteranno, per l'ultima il precedente di emiliofedevoltagabbana fa ben sperare.
La vedrei bene come ministra all'illuminazione pubblica ecologica: solo lucciole (con tariffa bioraria, ovviamente).

Rossa ha detto...

invidiosochessei. belen non mifa nessun effetto. non la odio e nemmeno la amo. non è stupida non è intelligente. è una ragazza, come tante, sfrutta il potere mediatico, come tante. l'unica cosa che ci può salvare da questi fenomeni è ignorarli. se ce ne occupiamo, se ne scriviamo, se insultiamo, se odiamo, proliferano.

Alessandro ha detto...

Cito Caparezza:"com'è che un fatto sui gradini è solo un fatto e su di un palco è sempre un figo?"

Si sa come, in Italia, si superino i casting e si arrivi a far da vallette o addirittura da conduttrici.
Nel caso di Belen Rodriguez, presente in una miriade di programmi tv, spot televisivi, giornali e tra un po' persino a Sanremo, mi chiedo sinceramente nel letto di chi abbia potuto esercitare il suo "talento da grande artista" per poter ottenere una così grande (sovra)esposizione.

PS: non voleva essere un commento maschilista, ho grande stima per le donne (e gli uomini) che decidono di andare avanti schiudendo la propria mente e non determinati arti

Primo Estinto ha detto...

Valerio, mi hai fregato la notizia appena finita di leggere sulla Repubblica pag 16 17.La repentina smentita di Maurizio Zoccarato(Sindaco di Sanremo) e'dovuta (secono me) all'intervento dei numerosi sponsor di Belen Rodriguez che hanno dettato la smentita al povero Zoccarato facendogli dire che il caso non e' sovrapponibile a quella del povero Morgan in quanto lo stesso fece dichiarazioni a favore della droga dicendo che la bamba veniva usata da lui come antidepressivo.Dopo questa dichiarazione Telecom gli riconoscera' telefonate gratuite a lui ed ai suoi famigliari.....in fondo le smentite pagano..........

Inneres Auge ha detto...

Belen è una GRANDISSIMA artista. Cesare è uno statista...

contessa miseria ha detto...

Grande Pino Scotto!!!!!!!
Breve ma incisivo...

giardigno65 ha detto...

meno male che esiste ...

Erotici Eretici ha detto...

Quoto il Ragno in todo. Mai subito il minimo arrapamento per le figone televisive.
Nulla.
Elettrocardiogramma e ormonogramma ( ? ) piatto. Quando vedo la Belen, con le sue mossine, le risatine, le tette sempre sovraesposte, le riprese al rallentatore dei suoi capelli al vento, il mio pisello collassa. Si ritrae e lascia il posto ai coglioni che si prendono la scena e iniziano a roteare.
Ahimè caro Rospo, il tuo post mi fa pure render conto che anche un grande come Oscar Wilde avrebbe vita dura in quest'epoca:
"Gli unici artisti che ho conosciuto e che si sono rivelati persone interessanti, sono gli artisti mediocri. I grandi artisti sono spesso persone mediocri che solo nella loro arte riescono a essere interessanti."
Ne consegue che Belen e tutta quella ghenga siano persone interessanti? O sono davvero grandi artisti e quindi persone mediocri?
Mah...

Yang

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

una volta l'italia era considerata la patria dell'arte. dalle dichiarazioni di gente come il sindaco di sanremo capiamo perché non lo è più...

Stefania248 ha detto...

Artista in che senso? Di strada...
:D

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Simo grazie! ;)

Tyler grazie! bis! :D

Tropelia aahahahahah sono sicuro che lì non ci farai trivellare mai nessuno per soldi...

Berica Pino in effetti è un bel personaggio... Straparla, ma spesso è conciso ed efficace.

Chica e tu sei la mia Beatrice (Borromeo) :P

Ragno io scindo il contenuto dal contenitore... Diciamo che farei volentieri sesso con il contenitore, a patto che il contenuto non ci sia a faccia finta di non esserci.

Simo bis a lui darebbero un 3" però... è sempre un insetto.

Juliet eh si eh si eh si! :)

Desire ma infatti io me la prendo con il sindaco e con l'Italia, non con Belen...

Pietro Papa subito!

Rossa io volevo catalizzare l'attenzione su sindaco e Belpaese però, non su di lei... Lei è un contorno... la patata fritta, ma la bistecca è altrove... Ecco perchè non trovo a priori sbagliato parlarne... tutto sta a farne buon uso.

Ale altro che maschilista. Ottimo commento e ottima citazione.

Beppe purtroppo sono napoletano! :D

Inneres e tu sei un comunista! :D scherzo... grazie della visita.

Contessa Pino rulez!

Giardi beh si... :D

Yang Oscar è andato e non può illuminarci a riguardo... Però ripeto a me proprio piatto non è, sarei ipocrita... Diciamo che è un piatto fondo! :D

Marco eh beh... come darti torto?

Stè ahahahaha ermetica e stupenda!

robydick ha detto...

il personaggio lì di sanremo bho...
belen però è una grande artista, anzi una stragrandissima artista "del cazzo", non ci son dubbi! mmmmmmhh

Ondina ha detto...

Pino Scotto: un grande editoriale, sintetico, senza fronzoli - ma manca qualcosa.
.. resta il problema di qual è, e dove, il "vero" problema.. Ci devo pensare.
NON concordo con la Rossa: di certi fenomeni ci dobbiamo occupare eccome. Le gnoccone sono merce di scambio che offre l'inestimabile vantaggio di stoppare lo spirito critico al livello del pompino. Per quanto si intuisca che dietro ci sia molto, ma molto, ma MOLTO di più, ci si ferma lì, punto.
I commenti maschilisti sulla professionalità di certe 'artiste' si possono capire.. però queste tipe stanno a quel sistema "lì" come i pusher dei giardinetti alla mafia.

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Roby Birba birba birba! Vecchio sporcaccione! :D (Oramai vedo questo spezzone di Arancia Meccanica in continuazione... mi fa crepare dal ridere...)

Ondina ecco, però voglio che sia chiaro... Le gnoccone facciano ciò che vogliono! E' quello che c'è DIETRO che interessa... E non è un commento sarcastico, ma la realtà.
Il problema è la società.

Marlene Barrett ha detto...

Ogni volta che ci si affaccia su questo paese si sta male. Ditemi che mi passerà, che non avrò più torbide fantasie su un sistema dittatoriale in cui belen verrà prima ingozzata di cassate siciliane, fatta ingrassare e sbattuta per sempre a pulire cessi.
il suo compagno, a sturarli.

è un paese che premia le troie e gli ignoranti.
scusate i toni.
Rospo vai così! Che spacchi!
Voglio intervistarti!

maxi roma ha detto...

Sembra che in questo paese la "passera"ce l'ha solo lei,non si vende più se non c'è lei.La infilano dappertutto,la grande artista...
Bà secondo me tra un pò ci diventerà,si mettera a fare film hard e diventerà una grande pornostar.Basta che cambi la "B" di belen con la "S"di selen e l'artista è fatta!

Sandro ha detto...

@ Rospo: vedo che sono in ottima compagnia, quindi per te il colpo sarà meno duro: tu sei un grande letterato! Fattene una ragione. Quindi Belen è una grande artista.

@ Maxi Roma: non c'è bisogno di cambiare la B con la S, sarebbe un'ottima pornostar comunque.