Tira fuori l'Uccello

Ieri una frase del caro Genomaxcopy mi faceva riflettere parecchio: "Quanto più sono ricchi, più sono avidi" diceva, ed io gli davo giustamente ragione.

Eh si, perchè pur di arraffare ancora qualcosa questi sono pronti a vendere l'anima al diavolo o a leccare culi per delle ore intere.

Leggevo proprio giorni fa dell'ahimè arcinoto Vittorio Sgarbi che, all'hotel Seven Stars, nella galleria Vittorio Emanuele di Milano, ha iniziato un suo tipico monologo paragonando i nuovi televisori a LED3D ultrapiatti della Samsung a delle vere e proprie opere d'arte da poter appendere in ogni casa, dicendo che hanno incredibili virtù e che sono un'innovazione tecnologica paragonabile all'innovazione che Paolo Uccello portò nella pittura agli inizi del 1400.

Il Giornale aggiunge che "il critico d'arte di chiara fama" ha poi fatto richiesta alla casa coreana di un bel televisore 50" in omaggio e che di sicuro, dopo aver speso quelle parole lo ha certamente meritato.

Oh cazzo, non sapevo che bastasse tirar fuori l'Uccello e sparare qualche minchiata per avere "a gratis" un bel TV LED da 50 pollicioni, quasi provo ad andare da Media World e calarmi le braghe gridando "Evviva i nuovi Samsung! Sono innovativi quanto il mio uccello" e provo a vedere se me ne regalano uno... Voi che dite? Costa solo 7000 euro, non dovrebbero fare tante storie a regalarmene uno. Se lo hanno dato a Sgarbi poi, non lo meriteremmo forse tutti a questo punto?

Io credo che alla fine Vittorio, avrà in salone la sua opera d'arte, ed io posso tenermi l'Uccello, ma del televisore non vedrò nemmeno l'ombra, ma così vanno le cose nel belpaese ed è inutile lamentarsi.

Spero almeno che poi qualcuno passi a fare visita a Vittorio, magari quando lui non c'è...
O perchè no, quando lui è in casa! Metti il caso abbia sulla mensola di fianco al grosso schermo un'opera d'arte che unisse l'utile al dilettevole...

...Sarebbe il massimo. Per me e per l'Uccello.

HANNO DISATTIVATO IL CODICE DEL VIDEO CHE VOLEVO METTERE.

CLIKKATE QUI! PER VEDERLO.

E per non lasciare il finale vuoto, ne metto un altro... Un classico.

29 commenti:

petrolio ha detto...

e così ho potuto 'godere' di due link…ssssss ahahhahahah!!! Ah, Sgarbi, sgarbi, rbi! Tutto fumoso senza rostro! poveri noi… senza il sams… ma altrettanto povero lui senza più onor! Contatto Eva Kant, le dico di fare un piccolo sforzo, di concedergli una nottina e le dico che fare dopo… o prima, un bel sonniferello all'… ehm! :))))

Giulia ha detto...

A scuola, durante l'ora di educazione artistica, si vedevano i video didattici di Sgarbi. Certo, era una scuola cattolica e quindi il programma non prevedeva alcun tipo di Uccello nel programma. Peccato, sarebbe stata una lezione interessante, anche se il nostro televisore era un 20 pollici, ma di quelli con il cassettone dietro dove appoggiarci centrini e vasi di fiori...

Erotici Eretici ha detto...

Ti giuro che già ridevo dopo aver letto il titolo ( "che diavolo si sarà inventato oggi" ).
Grandissimo pure il video con l'audio di Bocelli in versione cabarettista e toscanaccia come si conviene.
Io in casa ho un Piero Della Francesca da 42 pollici. "La Battaglia di San Romano" mi costringeva a buttare giù un muro. Chi si contenta gode.
Yang

Simona ha detto...

Che accattone questo Sgarbi!
Comunque Rospo, non credere che qualsiasi Uccello valga un televisore...per carita!

Tyler Durden ha detto...

L'Uccello di Sgarbi è più grosso del tuo, per questo a te non lo danno... :-)

robydick ha detto...

rospo, cerca di diventare famoso, poi da mediaworld ti pagano anche solo per varcare i cancelli e fare quattro zompi e gra-gra dentro. :)

Juliet ha detto...

Adesso ho scoperto che oltre ad essere arrogante, antipatico e dall'incazzatura facile Sgarbi è anche un gran lecca culo.
Bel titolo e bel video, poi ;)

vittoriobond ha detto...

ho provato a fare quanto hai consigliato: si sono messi tutti a ridere dandosi di gomito e poi mi hanno consegnato un mivar a tubo catodico da 17" :( :(

Grace (ma nana) ha detto...

Mi sa che Paolo Uccello era un lontano parente di Zocco Lara ;-)
Detto questo, paragonare un televisore ad un dipinto, è veramente vergognoso, soprattutto se fatto da un critico d'arte.
Ok.. a voi maschietti basta tirar fuori l'Uccello e via di regaloni..noi donne che mostriamo?
La Monnalisa? Beh a molte, a dire il vero, è molto, molto lisa hahahahah!

Alligatore ha detto...

Ecco cosa sono le marchette...

Queen B ♛ ha detto...

Alligatore ha il dono della sintesi che invidio moltissimo ;D

ciao Rospetto un bacione

La Mente Persa ha detto...

Eh eh io voglio un dipinto di Paolo Uccello ma non ho l'uccello... Troverò una soluzione, intanto parto per Firenze dove posso trovare uno dei suoi meravigliosi dipinti!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

gran furbastro, lo sgarbi

Gioia ha detto...

SORRY, esco di tema per risponderti su ben più grave argomento.. e la risposta è:

perché il Papa è fra le massime (se non la PIU' importante) "autorità spirituale" del pianeta.
Lascia che traduca: le grandi masse cattoliche sono una quantità enorme di persone che, se il Papa fa un appello per la sicurezza del pianeta, ammutoliscono di colpo e si girano verso gli interpellati: e quelli NON possono non rispondere, né lasciar cadere un invito del genere..
quelli sono pur sempre i loro elettori, e si lasciano turlupinare su tutto, ma se fai l'errore di deluderli su questi dettagli si rivoltano in massa.
E poi c'è da sperare che se il Papa si muove, per non essere da meno (che è sempre un grande argomento) magari si muovono pure tutti gli altri.. anzi, francamente, per prima cosa lui stesso dovrebbe chiedere un summit fra capi religiosi.
Se avesse abbastanza cervello lo farebbe, ma a quanto pare il cervello difetta a molti. Forse, quando la gente è potente, pensa che ANCHE la catastrofe finale si abbatterà SOLO sui poveracci.

Ragno ha detto...

Devo farmi pubblicizzare il blog da Sgarbi. Potrei offrigli delle arachidi... Potrei fargliele assumere non per via orale. Poi lo ammazzerei...

Dubito che Sgarbi mi pubblicizzerà

Chica ha detto...

come cazzo potete pensare che il Graaaaaaaaaaaande sgarbi (piccolo) possa pubblicizzarvi?? siete tutti bruuuuuuuuutti....Rospi, Ragni, Ratti, Chiche, Luppoli, Nane, Mobydick..il re Sola...ecc.ecc....dico eh?? come si fa??? che invece di una piattaforma blogger sembriamo un bestiario! ' a bruuuuuuuuuuuutttiiiiiiiiii!!!!:DDDDD

Stefania248 ha detto...

Complimenti davvero Rospetto!
:D

contessa miseria ha detto...

Questo post andrà nella storia, il titolo mi fa morire... ma mi chiedo a Pasolini dovevano dedicare una sala cinematografica per il film " Uccellacci uccellini " ( per essere in tema di UCCELLI )...quella sì era un opera d'arte...
:-)

CogitoergoVomito ha detto...

Ha chiesto un televisore in omaggio? E ti pareva...

Alessandro ha detto...

piccola premessa: blogger mi comunicava l'aggiornamento sul tuo blog con la frase " Tira fuori l'Uccello -
pubblicato da Il rospo dalla bocca larga". Scritta cosi' sembra il titolo di un pornazzo.

Povero Sgarbi...Prima costretto a girare un ridicolo spot per uno zuccherificio, poi di un lassativo. Per non parlare di quando fu inviato da Berlusconi a lasciarsi esplodere in studio da Santoro con la speranza che qualcuno gli tirasse un pugno. E' chiaro che quest'uomo deve reinventarsi di tanto in tanto, ma gli anni passano anche per il buon Vittorio, e un cazzo di lavoro prima o poi se lo dovra' trovare XD

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Voi mi farete morire con i vostri commenti!

Stando a quanto dicono alcuni di voi a Rocco Siffredi potrebbero regalare l'intera fabbrica di televisori. :D

Alessandro ha detto...

"alcuni di voi"

XD

Gioia ha detto...

Grazie a te, darling.
E allora appelliamoci in massa! presto, che è tardi...

heheheh.. nn farebbe ridere se un appello fatto da noi arrivasse davvero al Papa..? si, dai fa ridere, ma i sogni nn costano, neanche quando hanno quel loro impagabile humour onirico.. alla Bunuel.

Desire ha detto...

Leggo solo adesso il tuo bel post .. Rospo .. mi piace come scrivi!!!!!!
Un saluto
Desire

arthur ha detto...

Caro rospo ecco il mondo di oggi noi per fargli i 7000 ci mettiamo un anno di risparmi sempre se si lavora e caro sgarbi gli bastano due parole per averlo.Davvero bello il tu ragionamento.Ti auguro buona giornata e buon fine settimana
Arthur

riccardo uccheddu ha detto...

Mi chiedo come si possa considerare "critico di chiara fama" uno che fa certi paragoni.
Con scopi (no, l'uccello non c'entra) così chiaramente e vergognosamente mercantili.
Vero è che io non ho molta fantasia, forse il problema è quello...

Sandro ha detto...

@ Tyler Durden vedo che hai approfondito la questione relativa all'uccello :-)

@ Grace voi donne siete molto avvantaggiate rispetto a noi maschietti quando utilizzate la seduzione: basta trovare qualche maschietto un po' più allupato e il gioco è fatto.

@ Queen B condivido con te: Alligatore ha il dono della sintesi e lo apprezzo anch'io.

@ Rospo diventa ricco e comprati proprio tutta MediaWorld prima che abbia la stessa idea Rocco Siffredi. Comunque ottimo post ed ottimo video, ma ormai rischio di diventare ripetitivo :-)

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Grazie Sandro! Apprezzo sempre i tuoi complimenti visto che ti ritengo blogger di chiara fama! E io non lecco il culo come il giornalista de "Il Giornale" ma te lo dico in tutta onestà...

Sandro ha detto...

Grazie Rospè mi fai arrossire, ma almeno non si nota che il mare l'ho visto col binocolo ... :-)